• Susanna Castellani

4) RIEQUILIBRIO ENERGETICO E BENESSERE OLISTICO

Aggiornato il: 28 lug 2020

Osservare onestamente e obiettivamente il proprio stile di vita è il primo passo per prendersi cura di sé stessi. Ma cosa considerare a riguardo?

Prova a portare la tua attenzione su queste tre grandi aree: alimentazione, postura/ambiente esterno, emozioni.

I classici della Medicina Cinese, già in tempi molto lontani, affermavano che le emozioni costituiscono il primo fattore di malattia. Dichiarare questo ha, secondo me, due intenti ed implicazioni profonde.

La prima è che il fattore emozioni ha un impatto più potente degli altri due in quanto porta ad implicazioni della mente e dei suoi condizionamenti; mentre riguardo ad alimentazione e postura/ambiente esterno è spesso sufficiente avere le giuste informazioni ed applicarsi con costanza e disciplina.

La seconda è che le emozioni non sono qualcosa da evitare, anzi! ma ciò che porta allo squilibrio energetico, aprendo nel tempo le porte alla malattia, è il vivere costantemente in preda alle emozioni .... di qualsiasi emozione si tratti. E' naturale rispondere con una certa emozione ad una sollecitazione esterna, ed è normale viverla. Ciò che determina squilibrio al nostro interno è l'abitudine ad entrare in una determinata emozione così come il rimanere agganciati a fatti ed emozioni senza mai imparare dall'esperienza.




16 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Shiatsu in volo

 
 
Privacy Policy